Programma del corso 3^ Edizione

MODULO 1
Venerdì (ore 15.00 - 19.00) 13.02.2015
Il concordato preventivo ex art 160 e ss
  • Presupposti soggettivi ed oggettivi
  • Il ruolo del professionista che assiste il debitore: il ricorso, il piano e la proposta
  • Il ruolo del professionista attestatore: le attestazione ex.Art. 160 II comma, 161 III comma e 182 quinquies I comma
MODULO 2
Sabato (09.00 - 13.00) 14.02.2015
Il concordato in continuità ex art 186 bis
  • Presupposti soggettivi ed oggettivi e le difficoltà applicative
  • Il ruolo del professionista che assiste il debitore: la redazione del piano e della proposta
  • Il ruolo del professionista attestatore: la speciale attestazione ex.Art 186 bis III comma lettera b) e l'attestazione ex.Art.182 quinquies IV comma

MODULO 3
Venerdì (ore 15.00 - 19.00) 13.03.2015
Il Ruolo del Commissario Giudiziale (prima parte)
  • I primi provvedimenti: in particolare le comunicazioni ai creditori e le problematiche inerenti
  • Inventario e stima dei beni: differenti graduazioni degli incombenti in base alle diverse tipologie di concordato
  • Amministrazione dei beni, esercizio dell'impresa ed Art. 167
  • La relazione ex.Art 162
MODULO 4
Sabato (09.00 - 13.00) 14.0.2015
Il Ruolo del Commissario Giudiziale (seconda parte)
  • Adunanza dei creditori, votazioni e problematiche relative all'accertamento dei crediti contestati
  • Il giudizio di omologazione ed il parere motivato ex.Art. 180 II comma
  • Le operazioni straordinarie nel concordato preventivo
  • Il procedimento di revoca ex.Art. 173

MODULO 5
Venerdì (ore 15.00 - 19.00) 20.03.2015
Rischio economico e crisi di impresa
  • Amministrazione aziendale
  • La lettura delle situazioni di crisi
  • Profili delittuosi nell'impresa contemporanea
La relazione ex.Art. 33
  • La relazione ex.Art. 33 I comma: forma e contenuto minimo
  • Gli aspetti penalmente rilevanti della condotta degli organi societari e la loro rappresentazione nella relazione
  • Le relazioni periodali ex.Art 33 II comma
MODULO 6
Sabato (ore 9.00 - 13.00) 21.03.2015
Gli pregiudizievoli ai creditori ed i rapporti pendenti
  • Revocatoria ordinaria e revocatoria fallimentare
  • Gli effetti della revocazione
  • La disciplina generale dei rapporti pendenti
  • Fattispecie particolari: contratti relativi ad immobili da costruire, locazione finanziaria, contratti ad esecuzione periodica, contratto d'affitto d'azienda

MODULO 7
Venerdì (ore 15.00 - 19.00) 10.04.2015
L'accertamento del passivo
  • Domanda di ammissione al passivo
  • Progetto di stato passivo: eccezioni generiche ed eccezioni specifiche. La revocatoria breve e la compensazione propria ed impropria
  • Udienza di discussione
  • I crediti prededucibili
  • Formazione ed esecutività dello stato passivo
  • Le comunicazioni di rito
MODULO 8
Sabato (ore 9.00 - 13.00) 11.04.2015
L'attività di liquidazione
  • Esercizio provvisorio ed affitto d'azienda
  • Il programma di liquidazione
  • Vendita dell'azienda e procedure competitive

MODULO 9
Venerdì (ore 15.00 - 19.00) 08.05.2015
La proposta
  • Presupposti oggettivi e soggettivi
  • La proposta di concordato
  • La falcidia dei creditori prelatizi
  • L'attestazione ex.Art. 124 III comma
MODULO 10
Sabato (09.00 - 13.00) 09.05.2015
Il procedimento di approvazione
  • Il parere del curatore
  • L'approvazione della proposta
  • L'adempimento